Oggi, Sasso di Castalda, ore 17: Riconoscimento “Mimmo Beneventano”

Il coordinamento di Libera Basilicata, in collaborazione con il Comune di Sasso di Castalda, con la Fondazione Mimmo Beneventano e con Legambiente, organizza, per il quinto anno consecutivo, il riconoscimento intitolato a “Mimmo Beneventano”, medico, giornalista e amministratore locale di origine lucane, ucciso in un agguato di camorra ad Ottaviano, comune in provincia di Napoli, il 7 novembre del 1980.
Il nostro modo per ricordare Mimmo Beneventano è quello di riconoscere il buon lavoro di chi opera nel campo dell’informazione e della pubblica amministrazione cercando di contrastare le mafie di ogni tipo. Quest’anno abbiamo deciso di assegnare il riconoscimento a tre personalità che si sono distinte, ciascuna nel proprio settore, per l’impegno a favore della legalità. Il premio Mimmo Beneventano 2012 sarà conferito alla memoria del magistrato Nicola Maria Pace, esempio di una magistratura che fa della lotta alle ecomafie uno dei cardini fondamentali della propria azione di contrasto agli affari del crimine organizzato; la Basilicata non dimenticherà mai il grande impegno e la passione con cui questo magistrato ha lavorato nella nostra regione. Al Sindaco di Monasterace (Rc), Maria Carmela Lanzetta, per non aver ceduto alle minacce della ‘ndrangheta, perché col suo esempio ha dimostrato che un’altra politica è possibile anche in terra di mafia. E, infine, al giornalista e scrittore, Carlo Lucarelli, perché con il suo racconto e la sua narrazione riesce a comunicare storie, avvenimenti e vicende criminali rendendoli finalmente comprensibili anche nei loro aspetti più segreti.
La manifestazione si terrà sabato 3 novembre presso il Teatro comunale di Sasso di Castalda, paese d’origine del medico ucciso dalla camorra. Alle ore 17.00 sarà presentata “Tentata Memoria”, biografia teatrale di Mimmo Beneventano, a cura dell’associazione Magmamà. A seguire, poi, verranno consegnati i riconoscimenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...